martedì 15 febbraio 2011

Ancora Omnia Botanica - detergente intimo

Non c'è nulla da fare, la forza di omnia botanica è la facile reperibilità: inci verdissimi che si trovano facilmente al supermercato, senza dover per forza comprare on line. Devo dire che ormai ho provato quasi tutti i prodotti di quasi tutte le linee.
Oggi vi parlo del detergente intimo all'elicriso:



Ecco l’Inci:
Aqua (Water), Lauramidopropyl Betaine, Sodium Lauroyl Sarcosinate, Helichrysum Italicum (Everlasting) Flower Water, Glyceryl Caprylate, Ribes Nigrum (Black Currant) Fruit Extract, Cetraria Islandica (Iceland Moss) Extract, Parfum (Fragrance), Glycerin, Caprylyl/Capryl Glucoside, Lactic Acid, Sodium Lauroyl Glutamate, Sodium Phytate. Pao 6 mesi.
E' un gel molto delicato (potrebbe andar bene anche per il viso) che fa schiuma. Lava ma non è aggressivo. Il profumo anche se discreto, potrebbe forse non piacere a tutte, a me non dispiace. Ha un comodo erogatore che non fa sprecare prodotto. L'unica nota un pò stonata è che costa parecchio (io l'ho pagato circa 4 euro e mezzo x 200 ml).

1 commento:

  1. Ciao Marina, grazie per essere passata da me! Davvero interessante il tuo blog. Come avrai capito i prodotti "buoni" mi interessano molto. Sono abituata ormai da anni a leggere tutte le etichette del cibo, perchè anche quando scrivono "senza zucchero aggiunto", di aggiunto trovi un sacco di schifezze, che spesso sono peggio dello zucchero!
    Grazie per tutte le tue informazioni, baci, Barbara

    RispondiElimina