domenica 3 aprile 2011

Alverde e Alterra - Kajal, matita labbra, lipgloss e ombretto in gel




Cominciamo con i Kajal eyeliner: 01 schwarz - nero



03 braun - marrone



04 grun - verde



05 weiss - bianco Lipliner 19 colore "terra"



L'unico kajal Alterra in mio possesso, lo 03 green che è un bel color fango.



In basso l'ombretto in gel (lidschatten-gel) 406 fresh lilac



A sinistra i due lipgloss



quello più in alto 02 glossy rose



quello più in basso 03 pink






I kajal, inutile dire che sono sicuri anche per chi porta le lenti.



Sono matite che passate sulla mano o sul braccio per fare gli swatches risultano morbide, quasi sdrucciolevoli... In realtà sugli occhi bisogna insistere un pò per avere un bel tratto. Insomma non sono scriventissime (specialmente la 04 e 05 Alverde) soprattutto all'interno dell'occhio. Senza un base hanno una durata discreta di qualche ora, ma non eccezionale. Fare una riga sottile sottile è un'impresa, almeno per me :-D



Fra queste matite la mia preferita è quella Alterra, ha un bellissimo colore e la uso spesso.



Anche se non sono performantissime, sono un buon compromesso per chi vuole usare prodotti naturali.



La matita labbra "terra" è un rosa antico, un nude bellissimo, quasi non si distingue dal colore delle labbra. E' morbida, dura parecchio e fa durare di più il rossetto.



I due lipgloss sono bellissimi, ma non durano per nulla, bisogna applicarli spesso. il primo è un nude leggermente brillantinato, il secondo è un color fuxia più intenso. Non sono appiccicosissimi come i soliti gloss (che danno un fastidio tremendo) e hanno un buon profumo.



Infine l'ombretto in gel: è un pò difficile da applicare, bisogna picchiettare (non tirare!) spesso, altrimenti il colore rimane tutto sull'applicatore. Il colore è bellissimo e dura parecchio anche senza primer.

1 commento:

  1. Ciao!
    Ricambio molto volentieri la tua visita nel mio blog dei viaggi.
    E ancora di più scoprendo che ti interessi alla biocosmesi, sinceramente non faccio quasi mai uso di cosmetici, però ho in mente di cominciare l'autoproduzione del sapone, mi sto documentando ed ho preso quasi tutto il necessario!
    Metto subito questo blog tra i preferiti!
    A presto!

    RispondiElimina