mercoledì 29 febbraio 2012

Parola di Deirdre! giveaway

create your own banner at mybannermaker.com!
">



un altro bel giveaway, non so resistere e partecipo anche io.
Se volete sapere di cosa si tratta basterà cliccare sull'immagine, ma avete tempo solo sino al 24 marzo.

martedì 28 febbraio 2012

Ecobiopinioni: giveaway!


">




Federica di Ecobiopinioni ha indetto questo meraviglioso giveaway: il premio non ha certo bisogno di presentazioni, la scurissimi di neve cosmetics!
Per partecipare avete tempo sino alle 18 el 23 aprile del 2012, cliccate sull'immagine e scoprite come fare :-)

Elemental beauty, un blush una sorpresa, usi alternativi di sugar mouse


Che avessi preso il blush sugar mouse di elemental beauty l'avevo già detto. Che fosse troppo brillantinoso per i miei gusti pure. Però in sé il colore mi piace... Quale dunque la soluzione? Sono andata a guardare sul sito della elemental beauty ed ho visto che è un lipsafe quindi ho provato a mescolarlo con un gloss ed il risultato per per è stupefacente, mi è veramente piaciuto molto. L'ho indossato subito nonostante non avessi fatto neppure la base, un tocco di colore che illumina subito il viso.
Qui lo vedete con luce diretta del sole: sopra è usato da bagnato, nel mezzo asciutto e per ultimo mescolato ad un gloss trasparente.

Luce non diretta
In ombra

Devo dire che anche usato bagnato mi piace molto nonostante i brillini, proverò ad usarlo anche come ombretto :-)

CoppersugarGlider è su Facebook!

Et voilà:
http://www.facebook.com/pages/CopperSugarGlider/240280162729828

La pagina facebook di questo spazio, che mi è diventato veramente caro col passare del tempo :-)
Spero possa piacervi. Ovviamente è ancora in costruzione, cercherò di arricchirla per farne uno strumento di comunicazione ancora più agile.

domenica 26 febbraio 2012

Alverde - struccante bifasico con special guest :-D


L'unico struccante che possiedo è questo della Alverde. Preso per pochi euro nel corso di una vacanza in germania (ormai vado lì anche solo per svaligiare i dm :-D ).
Non so come si comporta sui waterproof, ma per i trucchi che realizzo io questo se la cava più che egregiamente (mi toglie perfettamente gli ombretti in crema essence per esempio).
Lo applico agitando prima il flacone e mettendo un pochino dele due componenti mescolate su un batuffolo di cotone che poi tampono sul viso. Lo trovo molto delicato. Pulisce e lenisce la pelle lasciandola morbida.
Benchè contenga alcool non ho mai avuto alcun fastidio. Contiene tensioattivi delicati, aloe vera e olio di jojoba.
So che molte si struccano con gli oli, questa è un'alternativa veloce e verde.

Inci: Aqua, Glycine Soya Oil*, Glycerin, Alcohol*, Coco-Glucoside, Sodium Lactate, Aloe Barbadensis Extract*, Simmondsia Chinensis Oil*, Persea Gratissima Extract*, Prunus Amygdalus Dulcis Extract*, Actinidia Chinensis Fruit Extract*, CI 75810, Olea Europaea Oil*, Helianthus Annuus Seed Oil, Sodium Coco-Sulfate, Disodium Cocoyl Glutamate, Parfum**, Limonene**, Linalool**
* ingredienti da agricoltura biologica certificata
** oli essenziali

Se capitate in un dm e volete provare questo prodotto vi segnalo anche il nome che dovete cercare in tedesco: 2-Phasen Make-up Entferner
E' comunque abbastanza riconoscibile ;-)

Colgo l'occasione per presentarvi l'esserino buffo che sbuca dalla foto: è la mia lucina aliena SPÖKA (è una luce da notte, lo so che è per bambini, ma il mio ragazzo vedendolo all'ikea ha pensato che sicuramente mi sarebbe piaciuto e così infatti è stato. L'ha portato a casa ed io l'ho adottato :-D Fa luce con i toni dal blu al verde, è veramente adorabile!)

sabato 25 febbraio 2012

Una piccola novità.

E' da tempo che penso di aprire una pagina facebook. Anzi due. Una per questo spazio ed una relativa all'altro mio blog:
http://sterneausglas.blogspot.com/
tutta dedicata ai gioielli che realizzo. Io adoro intrecciare perline giapponesi e lavorarle con gli swarovki :-D

E ieri, finalmente mi sono decisa ad aprirne una:
http://www.facebook.com/pages/sterneausglasblogspotcom/118678871592606

Considerata la mia avversione per i SN ho fatto un passo enorme :-) ma chiaramente non ci capisco nulla! Spero di tirarci fuori qualcosa di buono e di aprirne preso un'altra tutta per questo blog!

venerdì 24 febbraio 2012

Abitudini (quasi)ecobio quotidiane di questo periodo


Fa troppo freddo, ma non cedo ai fondotinta siliconici, però non posso neppure mettere il fondo minerale perchè ho la pelle secca.
Ho trovato una soluzione soddisfacente mescolando la crema idratante che so usando in questo periodo (quella dell'erboristica di athena's che ho recensito) con il fondotinta in polvere.
Prendo sulla mano una quantità di crema e una di fondo minerale, li mescolo e spalmo sul viso come fosse crema. Questo metodo mi piace molto, mi fa sentire come se non fossi truccata affatto, uniforma molto e fa sembrare la pelle più compatta mentre con l'applicazione a secco secondo me si evidenziano i pori.
I fondotinta del momento sono due:
il porcelain di lily lolo e l'oatmeal di elemental beauty. Si lo so, sono chiara come un fantasma... O_o'
Sono due ottimi fondi, anche se non sono coprentissimi ma vabeh, io non ne ho neppure bisogno.
L'oatmeal è come il porcelain sempre per pelli molto chiare, ma vira leggermente verso il giallo.


qui potete vedere a sinistra oatmeal e a destra il porcelain.

sopra lily lolo (porcelain) sotto elemental beauty (oatmeal).
Tra l'altro devo dire che ho la jar full size di Lily lolo ed un samples dell'altro che però è in quantità più che generose, basterà per molto tempo
Una volta steso il fondotinta devo mettere ben due correttori: uno per i rossori e uno per le occhiaie. In questo periodo mi stanno dando soddisfazione blush away di lily lolo e il concelear soft beige (n. 20) di essence.
Ho rossori leggeri ma diffusi sulle guance, vicino al naso e vicino alla bocca, quindi stendo il correttore verde come se fosse una specie di cipria, e direttamente con un pennello da blush (con quelli appositi ci metterei un secolo!) e poi applico due goccine di fondo liquido per le occhiaie che non sono proprio bluastre. Devo dire che entrambi questi correttori svolgono egregiamente il loro dovere, specialmente blush away: sparisce tutto! Anche quello essence è davvero stay alla day, mi dura tutto il giorno!


Cipria elemental beauty matte, per fissare il tutto e poi un blush chiarissimo, un rosa baby veramente carino, sempre elemental beauty, candy floss. Per finire un velo di matita appena sulle ciglia inferiori degli occhi, una color verdone di essence (un po' duretta a dir la verità, quando l'ho comprata mi sembrava più morbida....) e burrocacao sulle labbra quando esco (ce l'ho sempre nella tasca del piumino o in borsa).



Negli ultimi giorni sono anche in fissa con lo smalto lilla delle crystalliced di essence: devo dire che ha retto abbastanza bene 4 giorni e ad una mattinata di lavori manuali. Tutto sommato si sono sbeccate solo le punte delle unghie e vi assicuro che ho maltrattato parecchio le mani con pinze e cacciavite.

Però è proprio un bel colore, lo sto apprezzando più ora di quando l'ho comprato. :-)
Se vi interessa sapere qualche cosa in particolare o voleste vedere qualcosa in maniera migliore, fatemelo sapere qui sotto.

lunedì 20 febbraio 2012

Il giardino di arianna mini haul


Verdesativa è una marca che mi attrae da sempre, così una volta terminati tutti i miei prodottini vari per capelli ho deciso di acquistare lo shampo e il balsamo della linea professionale di questa marca. Ho scelto di comprare dal negozio on line 'il giardino di arianna' per due motivi:
1) le spese di spedizione gratuite sopra i 29,90 (quando la maggior parte dei negozi la applica a limiti ben più elevati, facendoti riempire il carrello di cose che non ti servono o comunque non avresti acquistato subito)
2) l'opportunità di usfruire di uno sconto del 10% messo a disposizione da ecobiopinioni.
Io ho pagato mediante ricarica della postepay venerdì e il pacco è arrivato oggi. Mi hanno anche madato la mail con la tracciabilità della merce spedita. Servizio veramente efficiente!
Questo è il link al negozio:
http://www.giardinodiarianna.com/
Ha diverse cose interessanti anche per l'infanzia, oltre alla nuova linea di prodotti all'olio di oliva bjobj in promozione. Ero curiosa di provare qualcosa di mineralissima, ma ho rimandato al prossimo ordine.
Vi lascio anche il link di ecobiopinioni:
http://ecobiopinioni.blogspot.com/
Sulla destra c'è il codice sconto del 10% ( ECOBIOPI10) utilizzabile sino a fine marzo 2012 per i vostri acquisti on line. Devo dire che ho molto gradito e ringraziato per questo piccolo sconto.

Ma veniamo a me... Cosa ho preso? Come dicevo shampo ristrutturante e balsamo rivitalizzante di verdesativa. Sono molto curiosa di provarli, ho letto delle ottime recensioni on line :-) Poi dato che ero in vena di cure per capelli ho preso l'olio di semi di lino bio de 'la saponaria' (un'altra marca che mi ispira parecchio!!) e infine, dato che il clima rigido mi ha seccato la pelle del corpo ho preso l'olio vellutante corpo di oleandra a base di olio di vinaccioli, mandorle dolci e d'oliva (anche di questo ho sentito parlare bene).



Poi mi hanno mandato questi samples: sono parecchio contenta che mi abbiano mandato la crema defatigante per le gambe perchè ne sono sempre alla ricerca (anzi ne devo recensire almeno due o tre!)


Se vi interessa una recensione in particolare oppure se mi volete raccontare dei vostri acquisti, o se volete condivdidere uno sconto o una promozione in corso, lassciate un commento qui sotto!

sabato 18 febbraio 2012

The alla menta, Giveaway!


In questo periodo mi diverto tantissimo a partecipare e condividere giveaway. Chissà che mi decida anche io a farne uno per voi!
Questo di The alla menta è veramente carino.
Cliccate sul link per saperne di più, ma avete tempo solo sino a venerdì 24 febbraio :-)
http://the-alla-menta.blogspot.com/2012/02/its-giveaway-time.html

venerdì 17 febbraio 2012

Erbolario - bagnoschiuma China con estratti di China rossa, Gelso nero e Rabarbaro


Questo me l'ha regalato il mio ragazzo un sacco di tempo fa: ricordo ancora che in coda in farmacia ci siamo messi, come due deficienti, a sniffare i tester dei prodotti sullo scaffale, con le persone che ci guardavano storto...
Beh chiunque senta il profumo di questo prodotto non può non portarselo a casa! Sa di oriente, di spezie, sa di talmente buono da restare ad annusarsi per ore. Questo profumo mi ha veramente colpita e non capita mai coi profumi!
In sé non è il genere di prodotti che compro di solito (come avrete capito cerco sempre l'ecobio possibilmente low cost e diciamo che l'erbolario non è che rientri troppo in questo target, anzi...) ma veramente era troppo buono per lasciarlo sullo scaffale. Non ho neppure letto l'inci prima.
Anche se non è ecobio, comunque non è malaccio come prodotto né dal punto di vista dell'inci né da quello della funzionalità: fa schiuma e lava. L'unico problema è riuscire ad uscire dalla vasca da bagno, dato il profumo la tentazione di restare avvolta in quella schiuma è forte :-)

La china ed il rabarbaro hanno proprietà toniche e astringenti, il gelso nero è lenitivo.

Eccovi l'inci:
Aqua, Lauramidopropyl betaine, sodium lauroyl sarcosinate, PEG 18 glyceril oleate/cocoate, parfum, coco glucoside, sodium chloride, cinchona succirubra, morus nigra, rheum palmatum, hydrolized rice protein, sodium lauroyl aminoacids, sodium riceamphoacetate, glycerin, limonene, eugenol, potassium sorbate, phenoxyethanol, methylparaben, ethylparaben, propylparaben, butylparaben, imidazolidinyl urea.

Pilogen carezza, Bio Bio Baby - crema mani alla rosa e crema mani all'uva


L'avevo detto che avevo una miriade di campioncini! Altre due profumazioni della crema mani di pilogen carezza, alla rosa e all'uva. Queste creme hanno tutte le medesime caratteristiche già descritte prima
(http://coppersugarglider.blogspot.com/2012/02/pilogen-carezza-bio-bio-baby-crema-mani.html) forse devo solo aggiungere che non sono creme pastose e consistenti, ma penso si capisse ;-) Se avete le mani screpolatissime dal freddo dovete spalmare spesso, altrimenti usare qualcosa di più corposo. La pilogen carezza si è sbizzarrita con le profumazioni!

Per chi ama il profumo di rosa
Inci:
AQUA,
CETEARYL ALCOHOL, CETYL PALMITATE, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, DECYL OLEATE, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER, GLYCERYL OLEATE, OLIVOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN, GLYCERIN, GLYCERYL STEARATE, BUXUS CHINENSIS OIL , PERSEA GRATISSIMA OIL, PHENOXYETHANOL , POTASSIUM HYDROXIDE, PROFUMO, LACTIC ACID, BENZOIC ACID, DEHYDROACETIC ACID , ROSA CANINA EXTRACT, HYDROXYCITRONELLAL , HEXYL CINNAMAL, LINALOOL, CITRONELLOL, GERANIOL

Per chi si ricorda quando era bambino l'odore delle famose gomme da masticare, la profumazione all'uva è perfetta:
Inci:

AQUA, CETEARYL ALCOHOL, CETYL PALMITATE, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, DECYL OLEATE, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER, GLYCERYL OLEATE, OLIVOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN, GLYCERIN, GLYCERYL STEARATE, BUXUS CHINENSIS OIL, PERSEA GRATISSIMA OIL, PARFUM, PHENOXYETHANOL, POTASSIUM HYDROXIDE, LACTIC ACID , BENZOIC ACID, DEHYDROACETIC ACID, ROSA CANINA EXTRACT, VITIS VINIFERA LEAF EXTRACT

Un'ultima cosa che vorrei aggiungere è che questo formato campioncino/sample per me è perfetto. Ho una valanga di queste minisize accumulate nel corso di diversi acquisti on line, regali, omaggi dell'erborista etc... e per me sono comodissime: sono da 2,5 ml, una dose abbondante. Posso tenerle in borsa, usarle senza avere troppo ingombro nella borsa e soprattutto posso cambiare profumazione quando voglio! Io le adoro, sono molto pratiche. :-)
Ok, va bene, lo so, sono una handcreamaddicted!

mercoledì 15 febbraio 2012

Mai senza smalto, giveaway!

http://www.maisenzasmalto.com/
Per il secondo blog compleanno di Alice :-)

Pilogen carezza, Bio Bio Baby - crema mani senza profumo e crema mani al miele


Ho un sacco di campioncini vari di crema mani di Pilogen carezza. Me li tengo in borsa e li uso al bisogno, o li tengo vicino al letto, così la sera mentre guardo la tv mi spalmo di crema e la mattina dopo ho le mani morbidissime :-)
Questa senza profumo è una crema leggera ma idratante, non fa sentire le mani appiccicose ed unte, si assorbe rapidamente ma l'effetto dura a lungo. Utile per uso quotidiano soprattutto a chi non piace l'effeto 'patina' che le creme per le mani in genere lasciano e a chi mal sopporta profumi e fragranze (chi non ha un fidanzato così alzi la mano!). Io sono una grande consumatrice di crema per le mani in tutte le stagioni, questa va benissimo per la maggiorparte del tempo, quando non ho particolari esigenze legate a secchezza e screpolature dovute al clima rigido.

Inci:
AQUA,
CETEARYL ALCOHOL, CETEARYL PALMITATE, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, DECYL OLEATE, BUTYSPERMUM PARKII BUTTER, GLYCERYL OLEATE, OLIVOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN, GLYCERIN, GLYCERYL STEARATE, BUXUS CHINENSIS OIL, PERSEA GRATISSIMA OIL, PHENOXYETHANOL, POTASSIUM HYDROXIDE, LACTIC ACID, BENZOIC ACID, DEHYDROACETIC ACID, ROSA CANINA EXTRACT


Quella al miele ha caratteristiche identiche ma è profumata. Ha una profumazione gradevole ma persistentissima.

Inci :
AQUA, CETEARYL ALCOHOL, CETEARYL PALMITATE, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, DECYL OLEATE, BUTYSPERMUM PARKII BUTTER, GLYCERYL OLEATE, OLIVOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN, GLYCERIN, GLYCERYL STEARATE, BUXUS CHINENSIS OIL, PERSEA GRATISSIMA OIL, PARFUM, PHENOXYETHANOL, POTASSIUM HYDROXIDE, LACTIC ACID, MEL, BENZOIC ACID, DEHYDROACETIC ACID, HYDROXYCITRONELAL, ROSA CANINA EXTRACT


Ottime creme dall'ottimo rapporto qualità prezzo: 4,30 euro per il tubo da 75 ml e 2,10 euro per quello da 40 ml. Il loro sito:
http://www.carezza-salsomaggiore.it/Productline.aspx?PK_collection=12

Sante - bagnoschiuma zenzero e pesca


Ho preso questo bagnoschiuma lo stesso giorno dello shampo della stessa linea. Devo dire che quel giorno non ne ho azzeccata una! Il formato ultraconveniente, il profumo fantastico e il mio amore per le spezie mi hanno tratto in inganno...
All'inizio funzionava decisamente bene, nel senso che è un prodotto che lava e mi dava una sensazione di freschezza molto piacevole. Ma a lungo andare, sulla mia pelle, l'effetto disseccante è stato pazzesco. Per fortuna avevo il burro di karité che mi ha aiutato parecchio.
Dato che non mi andava di usarlo, nè di buttarlo, dopo qualche ricerca sempre sull'angolo di Lola, ho trovato una ricetta per renderlo meno aggressivo, così ho potuto finirlo senza problemi.
E' la stessa dello shampo:
http://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?f=22&t=2793&hilit=mano+santa&start=100
ovvero fare uno sciroppo con fruttosio o con zucchero, molto concentrato, (tipo 40g zuccchero 30 acqua) quando è freddo ci si mette dentro 30g di shampoo/bagnoschiuma. Con questo metodo si avrà un bagnoschiuma delicato, utile per la pelle secca!

Inci:
AQUA, ALCOHOL, COCO-GLUCOSIDE, GLYCERIN, DISODIUM COCOYL GLUTAMATE, SODIUM COCOYL GLUTAMATE, GLYCERYL OLEATE, XANTHAN GUM, SODIUM PCA, BETAINE, CARICA PAPAYA FRUIT EXTRACT, PRUNUS PERSICA KERNEL OIL, ZINGIBER OFFICINALIS ROOT OIL, PHYTIC ACID, CITRIC ACID, PARFUM (ESSENTIAL OILS), LIMONENE, LINALOOL

Sante - Shampoo lemongrass e kiwi


Ho acquistato questo shampo in vacanza, quando ho scoperto un negozio ecobio da saccheggiare :-)
Devo dire che quel che mi ha attratto maggiormente è stato il formato, ben 600 ml di shampo ecobio ad un prezzo conveniente, con un profumo fresco che nella calura estiva mi era sembrato fantastico! Purtroppo era già cominciata la mia conversione all'ecobio, ma non l'abitudine di leggere gli inci... Si perchè suddetto shampo, sebbene tutto a pallini verdi se non per un paio di allergeni del profumo, è conservato con alcool che svetta lì in seconda posizione dopo l'acqua.
Non districa i capelli, ma questo è un 'effetto collaterale' di parecchi shampo ecobio, per cui non me ne sono preoccupata.
Ma avevo notato qualcosa di strano una volta tornata a casa perchè i miei capelli (cute compresa) erano diventati secchissimi, ma avevo dato la colpa all'acqua salata e al sole.
Poi facendo qualche ricerca (solito angolo di Lola, sempre sia lodato http://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?t=1026&start=20&mforum=lola ) ho scoperto che
"l'alcool è un denaturante delle proteine, quindi anche della cheratina dei capelli; li rovina proprio irrimediabilimente e sarebbe meglio che ce ne fosse il meno possibile nei prodotti che usiamo".
Credo sia abbastanza esauriente.
L'ho finito alternandolo ad altri shampo o secondo questo metodo come bagnoschiuma delicato:
http://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?f=22&t=2793&hilit=mano+santa&start=100
e mai più ricomprato. Credo che da allora sia cominciata la mia abitutdine di leggere gli inci dei prodotti, prima di comprarli! Questo mi aiuta ad essere oculata negli acquisiti, a comprare prodotti adatti alla mia tipologia di pelle e capelli, senza sprechi.
Di questo prodotto oltretutto avevo comprato anche il cugino... Vi racconterò in un altro post.
Inci: aqua, alcohol, coco glucoside, glycerin, disodium cocoyl glutamate, sodium cocoyl glutamate, glyceryl oleate, xanthan gum, sodium pca, bambusa vulgaris extract, actinidia chinensis seed oil, moringa pterygosperma seed extract, phytic acid, citric acid, parfum (essential oils), limonene, linalool, geraniol, citral.

domenica 12 febbraio 2012

Concorso tra il filosofico e il cosmetico

Ho scoperto per caso questo concorso che trovo veramente splendido!
Eccovi il link:
http://trailfilosoficoeilcosmetico.blogspot.com/2012/02/giveaway-di-san-valentino-tra-il.html?showComment=1329050638491#c8800701266132204801

E' organizzato da Fanni di tra il filosofico e il cosmetico e occorre scrivere, per partecipare, la citazione del nostro libro preferito. Noi mettiamo il "filosofico" e Fanni metterà il "cosmetico".
Veramente una delle idee più carine che abbia visto! Correte a partecipare! Scade a San Valentino.

giveaway SugarPinkBeauty


SugarPinkBeauty ovvero Laura ha indetto questo giveaway per il traguardo dei 200 followers.
Per saperne di più cliccate sul link
http://sugarpinkbeauty.blogspot.com/2012/02/2-0-0-f-o-l-l-o-w-e-r-s-g-i-w-e-w-y.html
e non dimenticatevi di dare una sbirciata anche al blog: ci sono tante utili recensioni :-)

Fraulein 38 - set pro da 25 pennelli


Finalmente vi parlo dei miei adorati pennelli!
Ho comprato questo set tanto tempo fa (ormai è passato più di un anno). Da tempo volevo dei pennelli ma da inesperta non sapevo bene cosa comprare. Essendo all'inizio non avevo problemi di doppioni e così dopo una lunga ricerca e mille review viste sul tubo mi sono decisa ad acquistare questo set. Mi sembrava avesse un buon rapporto qualità/prezzo. Ed effettivamente l'ho pagato, ai tempi, 20 euro spese di spedizione incluse (ora ho visto che costano 20,99 euro più 2 di spese di spedizione). I set delle altre marche costavano decisamente mooooolto di più e per alcuni c'era pure rischio di pagare le spese doganali. Invece questo è arrivato in pochi giorni, non ho avuto nemmeno la necessità di assicurare il pacco che è arrivato integro. Quando l'ho aperto tutti i pennelli erano chiusi singolarmente da una pellicola trasparente ed alcuni avevano un'ulteriore protezione di plastica per far si che mantenessero la forma.
E' definito 'professional' ma io non ho le competenze per dire se lo sono davvero. Non vi faccio vedere i pennelli uno per uno perchè trovate milioni di review in merito e non voglio ripetere pedissequamente a cosa serve questo o quel pennello perchè sicuramente lo saprete meglio di me. Quello che voglio riportare è la mia esperienza e in merito posso dire è che questi pennelli sono morbidissimi, sembra di passare sul viso del velluto. Sono pieni e folti e aiutano a stendere i prodotti davvero con semplicità. Uso il pennello più grande per applicare anche il fondotinta minerale non possedendo ancora un kabouki e fin ora mi ci sono trovata davvero bene.
Arrivano in una custodia di ecopelle argentata che aiuta molto a tenere in ordine tutto il set. Pennello a ventaglio grande (big fun brush) a parte (con le setole bicolore di pelo di capra che perde un sacco di peli) hanno tutti setole sintetiche e per quanto li abbia lavati non ne hanno persa nemmeno una! Sono come nuovi!
Ci sono pennelli per (quasi) tutte le esigenze e necessità: manca un kabouki o un flatbuki, ma il pennello da cipria lo trovo utile - come detto - anche per il fondo minerale. Poi ci sono pennelli da blush, un pennello angolato per il contouring e poi un'infinità di pennelli a lingua di gatto, da correttore, occhi e labbra. Una nota positiva meritano anche il pennello da fondotinta liquido che non lascia striature (ci ho steso il transparent make up di alverde con soddisfazione), lo sfumino che non è in spugna ma in silicone e il pennello penna (credo sia l'unico set al cui interno è incluso questo pennello utile per sfumare nella piega dell'occhio!)
Mi sono trovata talmente bene che nel frattempo non ho più acquistato altri pennelli ad eccezione di tre pennellini essence presi più per 'gola' che per necessità.
Ottimo acquisto per un ottimo prezzo. Questo set è veramente promosso!


Potete trovare questo set sul sito fraulein 38:
http://www.fraulein38.com/product_info.php?cPath=23_33&products_id=226

Erbolario - olio per capelli all'olio di argan


Ho provato un campione di quest'olio proprio oggi pomeriggio. L'erbolario promette che "anche i capelli più crespi e ribelli trarranno beneficio da quest'olio, perfetto per lucidare e districare le chiome".
Io l'ho applicato sui capelli umidi per 30/45 minuti e poi ho lavato i capelli con il mio consueto shampo. Effettivamente non è stato necessario utilizzare il balsamo per districare i capelli.
E' un olio color paglierino che profuma di nocciola (spero per via dell'olio di argan e non per il parfum all'ultimo posto nell'inci, ma ad onor del vero avevo un'altra crema all'argan che aveva proprio lo stesso profumo).
L'effetto finale mi è piaciuto nel senso che mi ha lasciato i capelli lucidissimi senza un minimo cenno di effetto crespo. Dato il risultato mi sono documentata un pochino ed ho visto che questo olio costa la bellezza di una ventina di euro per 100 ml di prodotto :-O
"Sarà olio di argan puro" ho pensato, ed invece no, l'olio di argan è il secondo ingrediente nell'inci. Peccato, se avesse un costo meno esorbitante si potrebbe passare sopra al fatto che il primo ingrediente non è davvero l'argan. Poi per il resto l'estratto di rosmarino e vitamina e fanno benissimo ai capelli... Chi fosse un esperto spignattatore potrebbe prendere spunto per migliorare la composizione :-D

INCI
: CRAMBE ABYSSINICA SEED OIL, ARGANIA SPINOSA OIL, ROSMARINUS OFFICINALIS EXTRACT, GLYCINE SOJA OIL, TOCOPHERYL ACETATE, PROFUMO

sabato 11 febbraio 2012

Essence - crystalliced



Nuova collezione limitata essence. Appena l'ho vista mi è piaciuta molto, poi l'entusiasmo si è smorzato parecchio. Tra tutto ho preso due smalti e un gloss, ma c'erano ombretti liquidi, glitter e quant'altro.
Miracolosamente c'erano i tester così ho swatchato gli ombretti che mi sono sembrati non semplici da applicare uniformemente... Li ho lasciati tutti sull'espositore. Ho bypassato i glitter e la mia attenzione si è posata sugli smati.
Ne ho scelti due:
lo 01 it's a snow-woman's world (un lilla pastello chiarissimo con riflessi fuxia, ma una volta apllicato risulta praticamente opaco) e
lo 04 ice eyes baby (un azzurro pastello con riflessi fuxia)

Il tema della collezione - crystalliced - a me è veramente piaciuto... però si rischia seriamente l'effetto annegata nel tamigi o sepolta nella neve :-D
Questi smalti non mi sono piaciuti granchè a livello di resa, trovo si iasciughino lentamente, non si stendono uniformemente e bisogna fare almeno due o tre passate (soprattutto con quello azzurro!! quello lilla invece da questo punto di vista se la cava decisamente meglio).
Insomma ci vuole una gran pazienza.

Ho poi preso il gloss (lo 01 it's a snow-woman's world) perchè mi sembrava un colore interessante, come lo smalto, un bel lilla pastello chiaro con riflessi fuxia. Peccato che sulle labbra non renda nulla. E' praticamente trasparente. In compenso occorre prestare attenzione a non farlo sbavare altrimenti i micromicroglitterini fuxia si spargeranno per tutto il viso.


Ovviamente il rapporto qualità prezzo è la forza di questi prodotti, nel senso che avrò pagato tutto sui 6 euro, per togliersi uno sfizio, ogni tanto, come autogratificazione vanno benissimo :-D

Lily Lolo - Plumberry Hill e feelunique.com





Quando ho visto questo ombretto di Lily lolo me ne sono subito innamorata! Da tanto tempo cercavo un colore simile, ma trovavo solo ombretti ipershimmer con un sacco di brillantini ovunque. Io detesto i brillini ed in generale non li vedo adatti a me, così quando ho visto questo ombretto l'ho voluto immediatamente.
L'ho comprato da feelunique ( http://www.feelunique.com/ ) perchè per alcuni prodotti non fa pagare le spese di spedizione. In questo modo ho potuto prendere solo questo ombretto. L'ho pagato 6,61 euro e mi è arrivato in qualche giorno con spedizione semplice (non tracciata) con un campione di crema omaggio. Apprezzo molto i negozi come questo che danno la possibilità di comprare quello che vuoi senza dover riempire il carrello per forza per non pagare le spese di spedizione.
Veniamo all'ombretto

E' un prugna scuro e scrivente e completamente matte, lo vedete applicato prima asciutto e poi da bagnato. Al centro ho provato a stendere con la polvere residua rimasta sul pennello una riga da eyeliner.
La jar è la full da 2 gr.
Inci:
Mica CI75470, Carmine CI77491 , Iron Oxide CI77499 CI77510 Ferric Ferricyanide
Come potete vedere contiene carmine, quindi NON è vegan friedly, fate attenzione se siete vegani: io me ne sono accorta solo una volta che mi è arrivato a casa.

giovedì 9 febbraio 2012

Erboristica di Athena's - Scrub corpo vellutante e Crema Corpo Naturale all'olio di Argan

Ogni tanto mi capita di comprare prodotti di questa marca perchè mi piace la loro filosofia di "impatto zero", poi non testa sugli animali ed i loro prodotti sono privi di derivati petrolchimici e siliconi.
Utilizzo lo scrub corpo vellutante ai granuli di albicocca non troppo spesso. Mi sembra un buon scrub nel senso che fa il suo lavoro: esfolia davvero la pelle grazie ai granuli che si trovano all'interno di questa specie di crema. Non sono troppo aggressivi, non graffiano, ma nel contempo sono efficaci. Lasciano la pelle morbida ma "unticcia" e che barba poi ripulire la vasca da bagno! :-D L'inci non è malvagissimo, qualche pallino rosso, però c'è da dire che farsi uno scrub verde, efficace e con qualche attivo bellino ci si mette davvero poco... Insomma è un po' da pigrone comprarsi lo scrub :-D
Il profumo è molto delicato, piacevole e non persistente. Io l'ho preso scontato ma a prezzo pieno mi pare costi circa 6 euro per 200 ml di prodotto. Eccovi l'inci (non sono riuscita a trovare un elemento, se qualcuna ha qualche chiarimento da fornirmi in merito gliene sarei grata!):
AQUA, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, PRUNUS ARMENIACA SEED POWDER, DECYL OLEATE, GLYCERIN, GLYCINE SOJA OIL, OLEA EUROPAEA FRUIT OIL, CETEARYL ALCOHOL, GLYCERIL STEARATE OLIVE OIL PEG-7 ESTERS, POTASSIUM PALMITOYL (?) HYDROLIZED RICE PROTEIN, PRUNUS AMYGDADUS DULCIS OIL, ETHYLHEXYL STEARATE
PANTHENOL, TOCOPHERYL ACETATE, DISODIUM EDTA, SODIUM POLYACRYLATE, TOCOPHEROL, BENZOIC ACID, PHENOXYETHANOL, PARFUM, TRIDECETH-6, BENZYL SALICYLATE, EXYL CINNAMAL, LIMONENE, DEHYDROACETIC ACID, LINALOOL SODIUM HYDROXIDE, BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL, HYDROXYCITRONELLAL, CITRAL, GERANIOL
L'ultima nota riguardo questo prodotto è che deve aver cambiato inci, ma non so se questo che ho preso venga prima o dopo il cambiamento. L'altro inci che ho trovato è molto più rosso e giallo di questo, quindi occhio ad un eventuale acquisto: munitevi di lente di ingrandimento e leggetelo (ma non potrebbero scrivere in caratteri più grandi? Mi sono giocata un paio di diotrie solo per riportare correttamente questo inci!)

L'altro prodotto che ho provato a lungo è la crema corpo naturale all'olio di argan. E' una crema fresca e sembra avere una consistenza non troppo pesante, in realtà nutre (notare il burro di karité in alto nell'inci), pur non lasciando la pelle unta. Si assorbe subito senza effetto scia bianca. Ha un profumo travolgente (non certo dovuto interamente ai soli fiori d'arancio!). A me l'odore di questa crema è piaciuto molto ma c'è da dire che non è propriamente un profumino discreto, anzi è proprio persistente.
Certo non è interamente naturale, non è totalmente verde, ma non è affatto male come crema. Pagata circa 10 euro per 200 ml di prodotto (dura tantissimo, non finisce più!)
INCI:
AQUA, ETHYLEXYL PALMITATE, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, BUTYROSPERMUM PARKII, CETEARYL ALCOHOL, GLYCERYL STEARATE, SIMMONDSIA CHINENSIS (JOJOBA) SEED OIL, PROPYLENE GLYCOL, ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL, GLYCERIN, POLYGLYCERYL-3 STEARATE, SODIUM STEAROYL LACTYLATE, CITRUS AURANTIUM DULCIS (ORANGE) FLOWER EXTRACT, PHENOXYETHANOL, PARFUM, SODIUM POLYACRYLATE, DISODIUM EDTA, ETHYLHEXYL STEARATE, BENZOIC ACID, DEHYDROACETIC ACID, HEXYL CINNAMAL, SODIUM HYDROXIDE, TRIDECETH-6, BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL, LINALOOL, LIMONENE, COUMARIN, CITRONELLOL, TOCOPHEROL

Bootega verde - Bagnodoccia al melograno

Ho provato questo campioncino di bottega verde e devo dire che non mi è dispiaciuto! Fa schiuma, ha un buon profumo, è senza siliconi e parabeni e l'inci non sembra malvagio: l'ho trovato abbastanza delicato sulla pelle. Se avete la pelle delicata fate attenzione all'accoppiata potassio sorbato - sodio benzoato (i conservanti) perchè potrebbero provovare problemi. Ad ogni modo io mi ci sono trovata bene (per averlo provato una volta!), sicuramente uno di quei prodotti da tenere d'occhio quando ci sono sconti e offerte. Ne proverei volentieri un sample da 50 ml (come il detergente per il viso) chissà se esiste come formato...





aqua, glycerin, decyl glucoside, cocamidopropyl betaine, parfum, punica granatum extract, acacia senegal gum, sodium lauroyl glutamate, panthenol, xanthan gum, sodium chloride, sodium benzoate, potassium sorbate, citric acid, coco-glucoside, glyceryl oleate, hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehide, linalool

mercoledì 8 febbraio 2012

Omnia Botanica - Aloessence





Tempo fa avevo richiesto dei campioncini ad omnia botanica, per provare la nuova linea aloessence.
L'azienda è stata così gentile da mandarmi tre campioni di crema corpo da 5 ml e tre campioni di crema viso da 2 ml, oltre ad una borsina di cotone con il logo che vedete stropicciata dopo essere passata per la mia lavatrice :-D
Poi oggi sono andata a fare la spesa all'esselunga e... gaudio e giubilo! Hanno rimesso almeno un mini espositore di omnia botanica con le linee all'argan, alla rosa mosqueta e aloessence. Mia madre cercava un sapone all'aloe da tempo et voià il sapone è stato incluso nel carrello :-) Nei prossimi giorni lo testeremo.
La crema viso idratante, purificante, lenitiva e rinfrescante (ma quante cose fa?!) contiene il 60%
di gel d'aloe ed infatti nell'inci l'aloe è al primo posto (prima dell'acqua).
Mi aspettavo una cremina leggerina ed invece l'ho trovata corposa (tanto è vero che l'ho utilizzata sul viso in questi giorni di freddo estremo). Certo, ho potuto provarla per davvero pochissimo tempo, ma mi ha dato l'impressione di idratare e nutrire la pelle, tanto che dopo la pelle del viso diventava liscissima. Ha un difetto: per il mio naso l'odore è veramente poco sopportabile e troppo persistente! Non mi è piaciuto affatto. Peccato.
Inci: ALOE BARBADENSIS GEL, AQUA, CETEARYL ALCOHOL, ETHYLHEXYL PALMITATE, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL, GLYCERYL STEARATE, SIMMONDSIA CHINENSIS OIL, CANDELILLA/JOJOBA/RICE BRAN POLYGLYCERYL-3 ESTERS, ISONONYL ISONONANDATE, HYDROLYZED ALGIN, ZINC SULFATE, SODIUM STEAROYL LACTYLATE, CETEARYL GLUCOSIDE, LECITHIN, XANTHAN GUM, ASCORBYL PALMITATE, PARFUM, PHYTIC ACID, SODIUM HYDROXIDE, CITRIC ACID, TOCOPHEROL, PHENOXYETHANOL, BENZYL ALCOHOL, POTASSIUM SORBATE

Anche la crema corpo idratante, nutriente, lenitiva e rinfrescante (anche questa parrebbe fare un sacco di cose) contiene il 60% di aloe e l'aloe è al primo posto nell'inci:
ALOE BARBADENSIS GEL, AQUA, CETYL ALCOHOL, GLYCERYL STEARATE, BUTYLENE GLYCOL, CETEARYL ALCOHOL, PEG-75 STEARATE, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL, HYDROGENATED POLYDECENE, HYDROGENATED VEGETABLE OIL, LECITHIN, CETETH-20, STEARETH-20, TOCOPHEROL, ASCORBYL PALMITATE, DISODIUM EDTA, SODIUM HYDROXIDE, CITRIC ACID, PHENOXYETHANOL, ETHYLHEXYLGLYCERIN
Quel pallino rosso al quinto posto è proprio antipatico (provate a fare una ricerca: è un solvente, dovrebbe aiutare a far assorbire meglio gli attivi, ma sciogliendo il cemento intercorneocitario) anche se la percentuale non dovrebbe essere altissima.
Vi lascio questo link:
http://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?f=17&t=17993
Dopo un limitato utilizzo questa crema mi è sembrata più leggera rispetto alla crema viso (forse perchè sono io che ho la pelle molto secca, anzi troppo!) ma non ha il difetto di avere un brutto odore.

Ora non vedo l'ora di testare il sapone. L'inci e l'odore sembrano promettenti:
SODIUM PALMATE, SODIUM COCOATE, AQUA, ALOE BARBADENSIS GEL, PARFUM, OLEA EUROPAEA OIL, RUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL, BUTYROSPERMUM PARKII BUTTER, GLYCERIN, SODIUM CHLORIDE, CITRIC ACID