mercoledì 15 febbraio 2012

Sante - bagnoschiuma zenzero e pesca


Ho preso questo bagnoschiuma lo stesso giorno dello shampo della stessa linea. Devo dire che quel giorno non ne ho azzeccata una! Il formato ultraconveniente, il profumo fantastico e il mio amore per le spezie mi hanno tratto in inganno...
All'inizio funzionava decisamente bene, nel senso che è un prodotto che lava e mi dava una sensazione di freschezza molto piacevole. Ma a lungo andare, sulla mia pelle, l'effetto disseccante è stato pazzesco. Per fortuna avevo il burro di karité che mi ha aiutato parecchio.
Dato che non mi andava di usarlo, nè di buttarlo, dopo qualche ricerca sempre sull'angolo di Lola, ho trovato una ricetta per renderlo meno aggressivo, così ho potuto finirlo senza problemi.
E' la stessa dello shampo:
http://lola.mondoweb.net/viewtopic.php?f=22&t=2793&hilit=mano+santa&start=100
ovvero fare uno sciroppo con fruttosio o con zucchero, molto concentrato, (tipo 40g zuccchero 30 acqua) quando è freddo ci si mette dentro 30g di shampoo/bagnoschiuma. Con questo metodo si avrà un bagnoschiuma delicato, utile per la pelle secca!

Inci:
AQUA, ALCOHOL, COCO-GLUCOSIDE, GLYCERIN, DISODIUM COCOYL GLUTAMATE, SODIUM COCOYL GLUTAMATE, GLYCERYL OLEATE, XANTHAN GUM, SODIUM PCA, BETAINE, CARICA PAPAYA FRUIT EXTRACT, PRUNUS PERSICA KERNEL OIL, ZINGIBER OFFICINALIS ROOT OIL, PHYTIC ACID, CITRIC ACID, PARFUM (ESSENTIAL OILS), LIMONENE, LINALOOL

Nessun commento:

Posta un commento