domenica 13 maggio 2012

Flora - Bagnodoccia orientale

ohhh oggi vi parlo di un regalo del mio fidanzato (al naturasì ci scambiano regalini ecobio certificati ahahah). Cercavo da un po' un buon bagnoschiuma delicato sì, ma che comunque facesse schiuma, così abbiamo deciso di prendere questo della Flora. La profumazione orientale non mi impazzire, devo dire la verità, ma non è cattiva, solo questione di gusto personale. Per il resto si tratta di ben 500 ml di detergente delicatissimo, ma che fa comunque una schiuma morbida e soddisfacente. Tensioattivi veramente delicati, non mi hanno mai dato problemi nemmeno post-depilazione, non seccano la pelle come avviene - almeno per me - con i bagnoschiuma da grande distribuzione. L'ho perfino distruito sul guanto di crine ed ho fatto uno scrub energico, se l'avessi fatto con un bagnoschiuma da supermercato mi sarei trovata la pelle a scaglie, invece con questo è rimasta idratata e morbida. Dopo ho comunque spalmato l'olio vellutante corpo di oleandra, ma più per coccole che per necessità :-D
Il prodotto è consigliato, ma cercate di sniffare la profumazione prima (che comunque è ottenuta da oli essenziali di sandalo, patchouoli ed ylang-ylang, come potete leggere non c'è parfum!).
Non contiene sodium laureth sulphate, parabeni, siliconi, coloranti o profumi sintentici.
 Pollice in su dunque anche per l'inci: i gialli e rossi sono allergeni del profumo.
Ecco l'inci:
Aqua, Lauryl Glucoside, Coco Glucoside, Sodium Cocoyl Glutamate, Glyceryl Oleate, Hydrolyzed Rice Protein, Glycerin, Citrus sinensis oil, Pogostemon cablin leaf oil (patchouli oil), Santalum album oil, Cananga odorata oil (ylang-ylang oil), Potassium Sorbate, Sodium Benzoate, Lactic Acid, Citral, Limonene, Linalool, Coumarin, Eugenol, Cinnamal, Geranoil, Famesol, Isoeugenol, Benzyl alcohol, Benzyl Benzoate, Benzyl Salicilate.
Il pao è di 12 mesi.


Nessun commento:

Posta un commento