domenica 10 agosto 2014

Il beauty delle vacanze: [parte 1] il corpo

Ecco cosa mi sono portata dietro per le vacanze. Ci tengo a precisare che sono cose che uso in condivisione con fidanzato (vabbeh, raccontiamocela su, voi ci credete, vero? XD )
Come vedete non è tutto bio, ma andiamo con ordine.

Per la detersione:
Oltre al sempreverde shampoo doccia all'argilla ghassoul di Tea natura sul quale soffermarsi mi pare superfluo, ma potete leggerne qui le lodi, c'è un doccia schiuma Nivea e per la precisione il Nivea natural oil. Non è bio, ma manco per niente. Perché è nel mio beauty e perché ricompare ogni anno d'estate potete leggerlo qui. Ok, ha un inci discutibile, ma quanto a praticità niente da dire. In un'ottica puramente pragmatica (è di facilissima reperibilità) finisce col venire in vacanza con me sempre.

Per quanto concerne la protezione solare, chi mi segue su facebook, sa che mi sono incavolata mica poco con Omia che scrive latte solare biologico sulla confezione salvo cannare clamorosamente addirittura categoria merceologica perché questo prodotto non ha una fase acquosa e dunque definirlo latte è quanto meno un azzardo. 
Per chi non avesse letto lo status su facebook riassumo quello che è successo: oltre all'etichetta imprecisa che già di per sé è motivo di biasimo, quando ho aperto la confezione la prima volta, la formula si era separata, olio arancione sopra e massa di titanium dioxide infondo al flacone. Dal momento però che ci ho speso dei soldi ho deciso ugualmente di tentare di sfruttare questo prodotto: ho chiesto al mio ragazzo di sbatterlo energicamente e dopo dieci minuti di sgigottamento energico ha ottenuto questo: 
come vedete la formula è "tornata insieme", è molto fluida e omogenea. Utilizzabile per la spiaggia quanto meno, ma non in città con dei vestiti addosso. Dopo aver spalmato questo "latte" addosso mi sono sentita come pronta per essere fritta, non è una bellissima sensazione e per fortuna sono al mare in un punto non sabbioso (già così ogni granellino sui sassolini tende ad appiccicarsi addosso, se ci fosse la sabbia risulterei come impanata immagino). Ma quel che mi dà più fastidio è che sbianca terribilmente. In spiaggia io sono già ultra-bianca di mio, spalmo questo e sembro un fantasma. U____________U Non so se si riesce a vedere dalla foto.
Io non mi espongo MAI direttamente al sole, a parte quando sono in acqua... sto al massimo sotto l'ombrellone, dunque in questi giorni (per me è solo il secondo giorno di mare con un solo bagno all'attivo) avrò modo di constatare se almeno protegge degnamente senza farmi scottare. E spero di sì! 
Fin ora l'unica cosa positiva di questo solare è il profumo delicato sulla pelle che mi piace molto.

Dopo la spiaggia una doccia è d'obbligo e subito dopo la doccia mi spalmo di crema corpo di Biofficina Toscana al peperoncino. E' un fluido molto piacevole da stendere (anche se non mi piace il profumo) che si assorbe abbastanza in fretta. Lascia la pelle morbida ed idratata ed il formato da 100 ml risulta molto pratico da mettere nella borsa da mare. mi sta piacendo molto più ora che non a casa.
Ultimo prodotto è l'olio vellutante corpo di Oleandra. Anche di questo ho parlato diffusamente, per cui non mi dilungo Lo utilizzo come multiuso: per togliere i residui di cera dopo la depilazione con un pannetto di microfibra; come trattamento urto idratante: in genere vaporizzo un idrolato (al momento ho quello di lavanda che vi mostrerò fra i prodotti viso) e poi spalmo modicissime quantità di quest'olio sul corpo; come lenitivo per le zone più secche ed irritate. Grazie all'olio di vinaccioli promuove la microcircolazione (effetto che sto vanificando stando seduta come un'imbecille sul letto O_o') ed ha effetti elasticizzanti anche grazie all'olio di mandorle. Ricordo che oltretutto è facilissimo da utilizzare avendo un tocco asciutto pazzesco!

Un classico deodorante da supermercato completa i miei prodotti corpo. Quest'anno non ho portato nemmeno il mio profumo preferito (il Lavera cocco e vaniglia) o il talco crema dell'erbolario.
Voi che cosa avete portato con voi? Abbiamo qualcosa in comune?

4 commenti:

  1. Di tutte le lozioni di B. toscana questa è così così... Mi sembra di spalmarmi qualcosa x condire LOL. Ma li adoro ❤❤

    Ottimo beauty vacanze, attento la seconda parte ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche a me mi ha sempre lasciata freddina, non mi ha mai entusiasmata, ma ora la sto usando con piacere. Sarà che in vacanza sono cambiano anche le esigenze... Credo che non ricomprerò questa ma prenderò una minisize di una delle altre due.

      Elimina
    2. Io prenderei quella al miele :)

      Elimina
    3. Ne ho un campioncino a casa, devo sniffarla per bene, perché di questa al peperoncino il profumo non mi fa proprio impazzire, anche se il suo lavoro lo fa.

      Elimina