domenica 8 marzo 2015

Prodotti finiti di febbraio 2015 (con review flash Green Natural)

Eccomi qui, di nuovo in ritardo, a mostrarvi i prodotti che ho terminato il mese scorso.
Non mi perdo troppo in chiacchere e comincio subito, anche se non sono molte cose.



- Detergente ultradelicato Naturaverde corpo e capelli. Questo è un prodotto pensato per bambini. E per questo motivo lo boccio nonostante l'inci tutto verde. Sarò impazzita? Forse, ma per me un prodotto che brucia maledettamente gli occhi non è adatto per un bambino, specie se molto piccolo. A parte questo dettaglio, il prodotto in sé è abbastanza funzionale: è molto delicato, non secca la pelle per nulla ed ha una consistenza molto liquida che forse tende a far sprecare un po' di prodotto in fase di erogazione.   
-Gel doccia delicato vivi verde coop, come ho già detto qui, è un detergente carino, abbastanza delicato. Diciamo che al momento sono contenta di averlo finito perché ho trovato altri detergenti migliori di cui vi parlerò in futuro (sia per rapporto qualità / prezzo, sia per funionalità). Comunque non male per essere un prodotto da supermercato ma non prevedo di ricomprarlo a breve.
- Balsamo Splend'or al cocco. Questo è IL balsamo per eccellenza. Costa poco più di un euro ed è senza siliconi, quindi lo ricompro a ripetizione ogni volta che lo finisco, anche s in casa ho balsami più costosi. Non ho remore nell'usarlo negli impacchi (con balsami da 10 euro la confezione mi scoccia, lo ammetto, perché il tempi lunghi di posa secondo me avvicinano molto i risultati finali tra un'applicazione con balsamo economico e una con balsamo costoso) ma lo uso anche come classico dopo shampoo. Districa alla grandissima e disciplina quel minimo indispensabile per non ritrovarsi un nido in testa. Una review tutta per lui la meriterebbe.
- Detergente intimo delicato Green Natural calendula, lavanda, mirtillo bio. Questo detergente intimo lo comprai a fine ottobre 2014 e mi è durato fin ora, usandolo quotidianamente. Il falcone, infatti, è da 500 ml (costo 8 euro circa). Su questo prodotto spendo due parola in più perché mi è veramente piaciuto: innanzi tutto è davvero delicato e dopo averlo usato per quattro mesi consecutivi posso solo confermarlo. Mai un fastidio, mai un'irritazione. Anzi la calendula e il mirtillo sono proprio ad azione lenitiva e calmante, mentre la lavanda rinfresca, La seconda cosa che mi è piaciuta è la formulazione di questo prodotto a base di sorbitolo. Il sorbitolo è un umettante (cioè idrata) ma messo in grosse quantità nei cosmetici sequestra tutta l'acqua a disposizione e quindi i batteri non possono proliferare (in questo modo, in soldoni, fa anche da conservante). Fa schiuma e deterge dolcemente: non saprei cos'altro desiderare da un prodotto del genere. Consigliatissimo, Non appena finisco il mio solito detergente esselunga gabbiano alla camomilla vedo di ritrovarlo.
Vi metto qui gli ingredienti:
Aqua, Sorbitol, Cocamidopropyl Hydroxysultaine, Caprylyl/Capryl Glucoside, Calendula Officinalis Flower Extract, Vaccinium Myrtillus Fruit Extract, Glycerin, Lavandula Hybrida Oil, Disodium Capryloyl Glutamate, Lactic acid, Xanthan gum, Linalool.
- Deodoranti non bio vari. Come sapete il mio passaggio all'ecobio si è fermato solo di fronte ai deodoranti. Fin ora, pur usandoli occasionalmente, non ho trovato deodoranti bio efficaci a tal punto da abbandonare quelli classici con antitraspiranti. Qui vi spiego il motivo. Ad ogni modo nella ricerca continua di un deodorante efficace, mi sono imbattuta nel dove al talco che ha una profumazione particolarmente gradevole.

6 commenti:

  1. Adoro le maxi taglie di detergente intimo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io le prediligo alle piccole. Poi questo è ottimo.

      Elimina
  2. Il balsamo Splend'Or ormai è insostituibile ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo di essere una delle pochissime persone al mondo a non aver mai provato il balsamo splendor'Or...

      Claudia

      Elimina