venerdì 24 aprile 2015

Rossetti: rossi e giù di lì.

Ieri ho fatto gli swatches e le comparazioni di un rossetto che è appena entrato nel mio stash ma che già promette bene per pigmentazione e confortevolezza (ammesso che esista questa parola) sulle labbra.
Si tratta di un rossetto dal buon inci di un'azienda francese che stiamo imparando a conoscere pian piano. Paola di PH Naturale ha da poco inserito questo brand a catalogo e devo dire che dopo aver provato questo rossetto mi è venuta voglia di provare anche altre cose: si tratta di Boho Cosmetics (o Boho green revolution) ed il rossetto in questione è il numero 103 groseille.
Boho cosmetics divide i propri rossetti secondo quattro distinti finish (coprenti matt, coprenti perlati, trasparenti matt, trasparenti perlati), il 103 di cui vi parlo fa parte del primo.
E' un rossetto confortevole (l'ho tenuto su un giorno intero e non mi ha dato l'impressione di seccare eccessivamente le labbra, come invece succede quando indosso una matita ad esempio) e abbastanza pigmentato. Il colore è stratificabile per cui con più passate diventa più inteso. Sulla durata e sul lungo periodo ovviamente non vi posso dire nulla, ma facendo gli swatches e le comparazioni con i rossi che ho in casa, mi è venuto in mente di proseguire la rubrica che ho cominciato coi fucsia e dunque eccoci qua. Cominciamo?
E' molto grave che io non abbia alcun rosso mac? Mi sa che dovrò rimediare prima o poi... xD
Comunque qui schierati vediamo

- wet n' wild - megalast stoplight red: rosso molto brillante e probabilmente il più freddo del gruppo insieme a chianti di wycon. Durata, resa, colore sono eccellenti. Causa espositori sempre disastrati non ho ancora capito quanti megalast ci sono, fatto sta che ne voglio altri! L'unica nota stonata è il bullet strampalato: si rischia di decapitare il povero rossetto ogni volta che si mette/toglie il tappo. Perché??
- rimmel by kate n. 01. Anche di questo si è già parlato a profusione come un buon rossetto low cost dall'inci più che discreto. Aderisce bene sulle labbra, durata molto buona. E' un rosso tendente al mattone. Su di me questa nota si vede tantissimo.
- wjcon - Chianti. Sua maestà chianti (cit.) Bello. Adoro. Perfetto. xD
- Neve cosmetics - Teatro. Quanto io adori i pastelli labbra di Neve si sa, vero? Teatro non fa eccezione. E' un bel rosso neutro (di fianco a chianti sembra quasi virare al caldo, ma non è così) confortevole ma che non passa certamente inosservato.
- Boho Cosmetics - 103 groseille. Questo è il nuovo arrivato in casa. Pack in cartone (che non mi fa impazzire anche se carino e curato perché ho idea che non sia solido come il bullet classico di plastica), buon inci (anche se non credo sia adatto ai vegani perché un colorante deriva dalle conchiglie), abbastanza pigmentato e comunque stratificabile, confortevole sulle labbra. E' proprio, come dice il suo nome, del rosso dei ribes. Più che opaco però lo definirei come leggermente satinato.
RICINUS COMMUNIS SEED OIL* (emolliente) ISOSTEARIC ACID  (legante / emulsionante / tensioattivo) MICA (opacizzante) PRUNUS ARMENIACA KERNEL EXTRACT  (emolliente) CI 75470 (colorante cosmetico) HYDROGENATED OLIVE OIL STEARYL ESTERS (stabilizzante emulsioni / condizionante capelli) CANDELILLA CERA  (emolliente / filmante) CI 77891 (colorante cosmetico) PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL*  (emolliente) LIMONENE  (allergene del profumo) CI 77492 (colorante cosmetico) SODIUM RIBOFLAVIN PHOSPHATE (condizionante cutaneo) CI 77491 (colorante cosmetico) CITRUS GRANDIS PEEL OIL*  (coprente / profumante / condizionante cutaneo) ALUMINA  (abrasivo / opacizzante / viscosizzante) LINALOOL  (allergene del profumo)
- Neve cosmetics - due baci masquerade. Ci sto facendo pace: sul braccio è a base decisamente a base fredda, poi messo sulle mie labbra a me sembra che viri al caldo. Un po' sono io che sono freddina (ma non poi tantissimo), un po' è che sono fissata perché riprovato dopo un po' di tempo che l'avevo non mi dispiace per niente!
Con questo è tutto, vi saluto e al prossimo post.

11 commenti:

  1. Teatro è davvero un pastello labbra bellissimo *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Io le adoro tutte queste matite labbra di Neve Cosmetics! Sono confortevoli e hanno colori magnifici!

      Elimina
  2. Ma questo rossetto Boho è un incanto!! :O

    RispondiElimina
  3. Caspita che bel punto di rosso. Ottima scelta Marina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3 I complimenti vanno a Mary che l'ha scelto!

      Elimina
  4. Teatro è bellissima! Prossima volta che passo in bioprofumeria devo provarla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so perché ma pensavo che l'avessi già. Se non ce l'hai corri a provarla! :-)

      Elimina
  5. è veramente bello, non pensavo così tanto *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adesso sono in crisi: vista la resa di questo, tapis rouge sembra una scelta obbligata. xD

      Elimina
  6. adoro i rossetti ma con quelli rossi ho uno strano rapporto..

    RispondiElimina