giovedì 4 giugno 2015

Esperança Amengual - deodorante minerale. Prime impressioni

Dopo un'era geologica torno a parlarvi di prodotti specifici. In particolare questa sera vorrei parlarvi delle mie prime impressioni circa un prodotto nuovo che personalmente non avevo mai visto e che fa parte di quella categoria di prodotti per i quali nonostante abbia fatto molte prove su strada il passaggio all'ecobio non è mai avvenuto.
Se mi seguite da un po' sapete che sto parlando dei deodoranti.
Di naturali ne ho provati molti, qualcuno anche ecobio, alcuni veramente molto gradevoli ma tutti si sono rivelati inefficaci nel prevenire le conseguenze della sudorazione, ovvero evitare il proliferare di cattivi odori.
Ne ho parlato tante volte, ho dedicato un post anche al mio amico alluminio cloroidrato proprio perché, specie in questo periodo e con l'estate davanti, mi sento sicura solo indossando un deodorante "tradizionale". Se un prodotto è ecobio ma non adempie al compito per il quale è stato creato, ahimé non posso che bocciarlo e così è andata fin ora, anche con prodotti che uso regolarmente ma che "aggiungo" alla mia routine senza sostituire il deo tradizionale.
Con tutte queste premesse, quando Paola dello store PH Naturale durante uno dei nostri ultimi incontri (quando ci pendiamo un altro pomeriggio??) mi ha omaggiata del sample size del deodorante minerale di Esperança Amengual, "Esperança" appunto, ero piuttosto scettica.

Quando l'ho visto però non ho potuto fare a meno di notare che era diverso da qualsiasi cosa mai provata prima: si tratta infatti, non del solito deodorante bio a base d'alcool, ma di un deodorante minerale in polvere formulato con polveri naturali pure e di alta qualità.

Non ci sono ingredienti chimico o di sintesi e non contiene sali di alluminio. La cosa che mi ha colpito di più è che non ha profumo.
In sostanza queste polveri (INGREDIENTI / INCI: Sodium Bicarbonate, Magnesium Citrate, Calcium Citrate, Magnesium Carbonate Hydroxide, Calcium Carbonate, Potassium Citrate (tutti gli ingredienti sono di qualità farmaceutica)) creano un ambiente sfavorevole alla proliferazione dei batteri responsabili dei cattivi odori.

Si applica versando circa un grammo di prodotto sulla mano, si bagna leggermente l'altra, si strofinano insieme e poi si stende questo composto sul punto del corpo desiderato. 

Io ho avuto modo di testarlo per qualche giorno e questo è bastato a farmi meditare l'acquisto della full size.
L'ho prima provato in una condizione in cui sapevo che sarei potuta nel caso tornare a casa a cambiarmi, e non mi ha dato problemi ma la prova del nove me l'ho avuta durante una giornata ben soleggiata con umidità alle stelle. Vestiti appiccicati addosso già appena uscita di casa.
Sono andata al lavoro, non in studio seduta alla scrivania, ma in un posto piuttosto lontano da dove sto io (quindi niente possibilità di cambio d'abito nel caso), ho scarpinato tutta mattina boccheggiando per il caldo. Prima di tornare a casa sono andata a fare la spesa e sono tornata a casa solo nel tardo pomeriggio. Coi vestiti zuppi (perché non impedisce la traspirazione!) ma senza la minima traccia di cattivi odori. Stentavo io stessa a crederci.
Esperienza completamente positiva dunque.
Il fatto che sia senza profumo lo rende unisex. 
Fatelo provare anche al vostro fidanzato/marito/fratello specie se come il mio non ama sentire l'odore del deodorante addosso e  indossa scarpe anti infortunistiche anche con temperature infernali. Vi ringrazierà.
Se poi come me adorate invece sentire sulla pelle una profumazione, potete usare tranquillamente la vostra acqua profumata preferita (io invece che inumidire la mano con acqua ho usato l'idrolato di lavanda).
Queste mie prime impressioni terminano qui. Mi scuso per aver preso le fotografie del prodotto di Paola ma non ho pensato di fotografare il sample pieno ed ora... non c'è più nulla da fotografare (sono una blogger inetta, lo so, lo so)
Voi l'avete provato? Vi ha convinto?

7 commenti:

  1. anche io ho avuto modo di provare il sample ed è piaciuto molto sia a me che a Lui, che come il tuo fa un lavoro "fisico" e usa le scarpe malefiche ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu poi hai preso la full? Io ammetto che ne sto meditando l'acquisto. Una volta tanto sarebbe un prodotto utilizzabile anche da lui!

      Elimina
    2. ancora no, ho altri prodotti da smaltire. però non lo escludo :)

      Elimina
  2. Anche io ne ho provato un campione. Peccato non facesse caldo come ora, testarlo in questo periodo ha un senso maggiore :) sono felice che ti piaccia stupito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce l'avevo da un po' e ho aspettato che le temperature salissero. Se funziona con questa afa... funziona sempre. Devo dire che anche abbinato ad un'acqua profumata per me amo sentire i profumi sulla pelle è il top!

      Elimina
  3. Io l'ho uso da 3 mesi se non di più (non ricordo) e mi piace molto. Per ora è l'unico deo bio che non ha perso l'efficacia. Greenatural purtroppo non funziona più :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'unico neo che riesco a trovargli è che a me piace comunque sentire un profumo sulla pelle, ma a parte questo funziona egregiamente. Gli deo bio che ho provato non si avvicinano nemmeno lontanamente.

      Elimina