lunedì 21 settembre 2015

prodotti finiti maggio- agosto 2015

E' da aprile che non scrivo un post di prodotti finiti. In quasi cinque mesi ho finito parecchie cose. Cerco di mostrarvele con un qualche ordine.

Bioturm - shampoo per capelli brillanti e shampoo volume. Avevo scritto qui le prime impressioni e non posso che confermare quanto siano buoni prodotti dal rapporto qualità prezzo particolarmente vantaggioso. Sono shampoo adattissimi per uso quotidiano, sono delicati, fanno schiuma e... districano alla grande. Quando lavo i capelli con gli shampoo bioturm non uso il balsamo, non ne sento la necessità visto che i capelli risultano già districati alla perfezione. Infatti sono i prodotti che uso quando sono di corsa o quando questa estate - luglio più caldo degli ultimi 60 anni, ricordiamo - mi mettevo sotto la doccia cento volte al giorno. Ho regalato lo shampoo della stessa marca per capelli normali a mia sorella, dato che aveva sviluppato un'irritazione al cuoio capelluto per via di chissà quale shampoo (e poi ha peggiorato la situazione andando in farmacia e comprandone uno specifico...) e con questo la situazione si è normalizzata. Devo ancora finire lo shampoo repair. Quello alla caffeina, non so se ricordate, è finito disperso nelle marche. Io ho i capelli sottili e crespi e devo dire che questi aiutano molto, in primo luogo perché districando fanno si che non finisca di lavare la testa con una miriade di capelli spezzati fra le mani e in secondo luogo perché aiutano anche nel tenere a bada il crespo (io comunque dopo mettevo la lozione ricci morbidi di Biofficina Toscana o i cristalli liquidi del calderone di Gaia). Io mi sento di consigliarli, li ho presi da Paola di Ph Naturale che mi ha regalato anche la mini size del prodotto che segue.
Dott. Bronner - magic soap 18 in 1 - questo l'avevo recensito qui e ne ho tessuto le lodi in svariate occasioni. ormai sapete che mi piace molto. In casa è riuscito a trovare un estimatore ancora più entusiasta di me: il fidanzato lo adora, dice che è il bagnoschiuma definitivo. Quella mini size in particolare è stata l'unico prodotto che ha portato via nel suo borsello in un viaggio di pochi giorni che abbiamo fatto a giugno.
Born to bio - spicy energy shower gel - anche questo lo avevo recensito qui. Pur non essendomici trovata male non credo lo ricomprerò, ma solo perché preferisco bagnoschiuma più profumati. Il profumo mi aiuta a rilassarmi e a rendere piacevole il momento della detersione. Lo consiglierei però a tutti i ragazzi all'ascolto: per gli uomini che detestano le note dolci e fruttate questo è perfetto!
Bio season - bagnoschiuma monoi e cocco - Ha un inci del tutto sovrapponibile al collega Born to bio (e visto anche il pack identico penso siano marchi confratelli). Se devo essere sincera mi aspettavo un profumo più intenso (l'ho preso per quello!) in realtà ha un odore molto delicato, dolce e gradevole. Per tutte le altre considerazioni valgono le parole che ho speso per il born to bio: è delicato, fa schiuma e non secca la pelle, nemmeno la mia che tende a seccarsi solo guardandola. Ha una confezione molto carina (dietro c'è come una cartolina), fa allegria e ha un buon rapporto qualità prezzo.
Ekos personal care - shampoo per capelli grassi - avevo recensito qui lo shampoo all'avena della stessa linea, dopodiché da Tigotà ho trovato anche questa versione per capelli grassi (e altre cose che vi mostrerò). Anche in questo caso non posso che confermare quanto detto per il fratello all'avena. Questo all'achillea è un prodotto onestissimo (3 euro per mezzo litro) dal rapporto qualità prezzo davvero interessante. E' delicato, fa schiuma e deterge bene! Non dà problemi di irritazione (gli shampoo per capelli grassi spesso mi irritano il cuoio capelluto forse per tensioattivi troppo aggressivi). In più ha avuto il pregio di non poco conto di far restare puliti i miei capelli almeno un giorno in più.
Ekos personal care, detergente intimo delicato con estratti di camomilla - potrei definirlo come "senza infamia e senza lode", non mi è dispiaciuto ma non mi ha fatto impazzire. Non credo lo ricomprerò ma non perché abbia chissà quali difetti, semplicemente, a livello di prodotti low cost, preferisco quello alla camomilla dell'esselugna linea gabbiano.

Alkemilla - bagno doccia aloe e calendula - non si può non parlarne bene. Ne avevo già parlato qui e confermo: è ultradelicato, lenitivo all'ennesima potenza e rinfrescante. Deterge e lava benissimo. Profumo lieve e gradevole. Da ricomprare.
Università politecnica delle Marche - idrolato di lavanda - E' fatto con la lavanda coltivata a scopi didattici dall'università. L'idrolato di lavanda è uno dei miei preferiti: è astringente e purificante, ma anche lenitivo. Tenuto in frigo e vaporizzato addosso d'estate è una vera goduria con suo profumo che calma e rilassa. Era tantissimo, l'ho pagato pochissimo (lo scopo non era certo vendere ma far conoscere le attività dell'università) e mi è durato una vita. Se l'universit avesse intenzione di produrne ancora ne compro per la vita! 
Ajanta - sapone alla lavanda - Ho già parlato di questi saponi nei finiti di aprile 2015. Di tutta la scorta che ne avevo fatto ne ho ancora uno in uso, sempre alla lavanda. Anche questo senza infamia e senza lode: non è particolarmente delicato ma non è aggressivo. 
Sante - dentifricio - E' il primo dentifricio sante che compro. In genere uso l'elmex arancione che si trova al supermercato. Beh, ho trovato questo altrettanto buono: mi dà la sensazione di bocca pulita e fresca, solo che al mio ragazzo non è piaciuto il sapore (che in realtà non è niente di particolarmente marcato). Non so se lo ricomprerò ma solo per questo motivo, per il resto mi è sembrato un buonissimo prodotto. 

Con questo è tutto! Devo pensare a come riciclare le confezioni Bioturm che mi piacciono un sacco... Avete qualche idea? Abbiamo qualcosa in comune?

sabato 19 settembre 2015

Lorac-away in casa DeirdreDixit

Non so se vi siete accorte dei cambiamenti in casa DeidreDixit.


C'è stato un re-style del blog e per festeggiare Noemi ha indetto un Lorac-away mettendo in palio la skinny black di Lorac presa per i suoi lettori questa estate negli stati uniti.

Questo è i link per poter partecipare: occorre solo iscriversi al blog tramite la procedura prevista dalla nuova piattaforma di wordpress (anche se prima eravate già iscirtte a GFC come me).

martedì 8 settembre 2015

Cuccioli d'uomo haul

Ultimo della saga degli ordini di fine luglio (in ordine cronologico credo fosse il primo in realtà, ma la mia confusione mentale è a livelli top, soprassediamo...)
Altro mio negozio del cuore e dal nome pucciosissimo è Cuccioli d'Uomo, gestito da Laura.

Da Cuccioli d'uomo compro spesso per tanti motivi. Il primo è che non ne ho mai abbastanza di sperperare denaro in cosmesi ecobio (e il negozio ha un bellissimo catalogo che contempera le esigenze di trovare prodotti performanti come i rossetti di Nabla con prodotti completamente verdi (Alkemilla ad esempio). Il secondo è che Laura è sempre molto carina e disponibile, e sincera: ha sempre accontentato le mie richieste particolari da cliente pazza, perfino in ore non esattamente da "ufficio" ed ha sempre trovato una soluzione razionale per tutto. Ormai compro in questo store da quasi due anni e mai un intoppo e questo è il motivo numero tre. Spedizioni veloci e scontistica frequente hanno fatto il resto. Potrei continuare ma invece passo a mostrarvi cosa ho preso:

- Alter Ego di NABLA Cosmetics che volevo da un sacco di tempo. Pensavo fosse simile a qualcosa presente nel mio stash, in raltà ho aspettato per settimane che tornasse disponibile per prenderlo e alla fine eccolo qui. Dei diva crime al momento ho alter ego, vertigo e ombre rose. Tutti fantastici!
- daphne 2‬ sempre di Nabla: non esagero se dico che lo volevo da quando è uscito. 

Poi ho visto che erano tornati disponibili i cristalli liquidi‬, l'olio shampoo‬ alla caramella mou e l'olio solido detergente viso‬ cocco e vaniglia de Il Calderone di Gaia e sono finiti del tutto accidentalmente nel carrello, giuro! Non so come sia potuto succedere...
Avevo delle remore sullo shampoo ed invece mi sono dovuta ricredere: ne basta poco e fa una schiuma spettacolare, l'unico difetto è che mi aspettavo districasse (per via degli oli) e invece aggroviglia U_U Dopo devo usare un blasamo dal buon potere districante altrimeti i miei capelli fini (che adesso iniziano ad essere lunghi) si ingarbugliano come i pensieri nella mia testa.
Anche i cristalli liquidi mi hanno colpita: se usati con grano salis non ungono e toglono il crespo con una passata. Dovrò scriverci un post su questo brand che mi ha rapito il cuor. Voi avete provato qualcosa?

Il giardino di Arianna Haul

Questo è il secondo degli ordini che ho fatto alla fine di luglio. Di questo avevo accennato qualcosa sulla mia pagina facebook quindi se mi seguite magari lo ricorderete.

                                   
Non so se ricordate lo scorso luglio. Pare sia stato il luglio più caldo degli ultimi 60 anni. Più di trenta gradi (con punte sconvolgenti di quasi quaranta) già dalla mattina presto, di notte, sempre. A dispetto di chi ama il caldo afoso, io lo detesto. Se al mare lo tollero, in città lo odio più di ogni altra cosa al mondo: fare qualsiasi cosa vuol dire esporsi a rischio collasso. 
Per questo tentatavo di abbassare la temperatura corporea con la doccia o nella vasca da bagno tutti i giorni, più volte al giorno. Considerato quanto spesso finivo nella vasca avevo bisogno di detergenti più delicati del solito perché con la frequanza di lavaggi la mia pelle tendeva a seccarsi inesorabilmente (che fastidio!). I cosmetici del Calderone di Gaia si sono rivelati perfetti a questo scopo (sono i miei prodotti top 2015, rivelazione dell'anno!).
Così dopo aver finito quelli che possedevo ho fatto un ordine dagli amici del Il Giardino di Arianna Fitocosmesi e Prodotti per l'Infanzia ed ho preso lo scrub corpo cuor di mandorla (giuro che viene voglia di morderlo quel panetto!) e l'olio detergente corpo monoi e vaniglia (adoro!). 
Erika e Nicola poi erano tra i pochi ad avere i matitoni labbra Avril e ho pensato di prenderne tre (chataighe, bois de rose e violine). Si parla poco di queste matite ancora, ma dopo averle swatchate sulla mano e averle testate un po' devo dire che mi è venuta voglia di averle tutte! La durata è buona, violine ha resistito ad una frugale pausa pranzo ed è durato fino al pomeriggio inoltrato dalla mattina presto; i colori sono pieni e bellissimi e la mina è scorrevole. 
L'ultima fra gli acquisti è la matita occhi di Avril in prune. A tutto questo poi Erika e Nicola hanno pensato di aggiungere il nuovo matitone labbra magenta di Purobio (grazie mille il colore è proprio uno di quelli che mi fa impazzire!) e altri campioncini. Ragazzi vi adoro!



Sul servizio clienti del negozio aggiungo due parole solo per chi capita qui per la prima volta: solo loro cliente da svariati anni e non ho mai avuto un problema. Spediscono velocemente e le spese di spedizione sono gratuite dopo solo 30 euro di spesa. I pacchi vengono imballati con cura e a richiesta e in modo completamente gratuito confezionano pacchi dono davvero deliziosi. Hanno un catalogo pressoché sterminato che comprende il meglio dell'ecobio in circolazione e cosa che non guasta mai hanno sempre le ultime novità. Io ho perso il conto degli ordini fati presso di loro mi sono sempre trovata benissimo. Promossi con lode.

lunedì 7 settembre 2015

Profumo di Natura haul

Vi parlo di uno degli ordini che ho fatto alla fine del mese di luglio. Come sapete il periodo denso di impegni mi rende difficile tenere aggiornato il blog e la pagina facebook però - ovviamente - non mi impedisce di sperperare denaro in cosmetici.
Considerato poi che è un periodo in cui ho particolarmente bisogno di essere consolata e di conforto... insomma o sfogo un po' di stress con lo shopping o  con la cioccolata e la bilancia già mi guarda storto e poi... cosa c'è di più conoslatorio di un po' di shopping fatto coi saldi? Niente! Eh appunto veniamo al sodo.
A fine luglio, considerato un ottimo 25% di sconto e il fatto che avesse in catalogo la coppetta Yuuki che tanto cercavo, ho deciso di fare un ordine da uno store da cui non avevo mai comprato prima.
Si tratta di profumo di natura. 


E' uno store interessante, ha un catalogo fornito, con molti marchi interessanti (cmd naturkosmetik, antos, argital, yuuki, oltre alle più consuete tea natura, biofficina toscana, nabla, neve cosmetics etc...), spedizioni a 3,90 euro gratuite dopo 40 euro ed un servizio clienti davvero efficiente, con spedizioni curatissime (CURATISSIME!) e veloci.

Cosa ho preso approfittando degli sconti? Beh ho provato due marchi che volevo da tempo:

- Yuuki coppetta mestruale (soft, taglia 2)
- Nabla, palette liberty six
- Nabla, lilac wonder (l'unico che ho preso della collezione nuova)
- Nabla, ground state
- Nabla, madreperla  

Purtroppo non ho ancora potuto testare la coppetta ma ho swatchato gli ombretti e composto la mia palette (con l'aggiunta di daphne 2). Dire che mi piace da matti è poco e sto meditando di comprare anche altri colori.
Certamente vi farò swatches appena potrò, ma tanto per farvi rendere conto del livello di cura con cui impacchettano gli ordini, vi mostro un po' di foto che avevo fatto appena aperto il pacco. Premessa: era tutto imballato singolarmente:
Le due confezioni bianche a destra sono la palette e gli ombretti imballati con materiale per attutire gli urti (anche la coppetta era imballata singolarmente) mentre a sinistra ci sono i campioncini omaggio (chiusi in una bustina verde di carta con dentro un lecca lecca... cioè hanno vinto!!)
 la  palette era ulteriormente incartata.
Ed ecco la panoramica completa, con l'aggiunta di daphne2 preso da Laura di Cuccioli d'Uomo (altro ordine di cui vi parlerò...)
Sono veramente rimasta soddisfatta e piacevolmente colpita da questo store. Dopo che ho scoperto che è di Milano sono ancora più invogliata a fare altri ordini. Sono veloci nelle spedizioni e mettono una cura ed un'attenzione nell'imballare i pacchi che ho riscontrato davvero in pochissimi store on line. Vogliamo poi parlare della scontistica? Difficilmente ho visto un 25% sfruttabile su tutto il catalogo. Insomma Profumo di Natura: 10 e lode, promossissimo