mercoledì 8 giugno 2016

Prodotti finiti #1

Dopo una pausa così lunga ho tantissimi prodotti da mostrarvi, motivo per il quale spezzerò il post in più puntante. Non vorrei farvi morire di noia :-)


Detergenza corpo:
Le petit marsellais - latte di mandorla dolce, doccia crema extradelicata. Ha un profumo, ma un profumo che viene voglia di berlo nella doccia invece che metterlo sulla spugna. Ma che sia extra delicato è tutto da vedere. A me non ha causato problemi di secchezza cutanea però l'inci non è il massimo e non è quello a cui siamo abituate noi biodipendenti, a base di sls (benchè seguiti da una betaine) e con conservanti non bellissimi.
Ekos personal care - bagnoschiuma all'eucalipto e alla malva. Li avevo comprati da Tigotà per circa 3 euro per mezzo litro di prodotto, insieme allo shampoo della stessa linea. Sono marchiati ICEA, sono delicati sulla pelle ma detergono bene, non hanno profumi particolarmente spiccati. Sono quei prodotti da comprare e ricomprare ad occhi chiusi, sono "onesti" e funzionali. Non sono prodotti "sfiziosi", ma hanno un buon inci.
Bio season - bagnoschiuma al mango. Di questa linea avevo già recensito il compagno al monoi e cocco e la versione maschile spicy energy di born to bio. Le cose da dire sono le stesse: è delicato, fa schiuma e non secca la pelle, ma questo ha la marcia in più del profumo dolce del mango. L'ho trovato molto molto migliore rispetto a quello monoi e cocco che avevo giù recensito e che aveva un profumo delicato.


Il calderone di Gaia - olio solido scrub cocco e vaniglia. Semplifico dicendo che è il miglior scrub corpo che abbia mai provato fin ora: è molto efficace ma non aggressivo, lascia la pelle nutrita, morbida e profumata.
Il calderone di Gaia - olio solido detergente corpo monoi e vaniglia. Non mi aspettavo che mi sarebbe piaciuto così tanto. Ha un profumo paradisiaco e per me che ho la pelle del corpo asfittica è una vera manna dal cielo: la lascia pulita e nutrita, morbida e profumata. 
Di questi due prodotti vi farò una recensione completa appena possibile, ne ho finite svariate confezioni :-)

Passiamo ai detergenti intimi. Ormai sono quasi sempre gli stessi:    


Esselunga - linea gabbiano - detergente intimo alla camomilla. Lo uso da anni, ottimo inci e prezzo accessibile ne fanno uno dei miei prodotti preferiti. Funzionale e delicato.
La Saponaria - detergente intimo bardana e calendula già recensito qui. Ricomprato nmila volte, è sempre delicato ed è sempre fra i miei favoriti.

Abbiamo qualche prodotto in comune? Fatemi sapere nei commenti.

4 commenti:

  1. ma solo io non mi trovo bene con i prodotti di Gaia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cosa hai provato che non ti è piaciuto? Questi due li adoro! Però non mi sto trovando bene né con l'olio solido detergente viso (troppo ricco nonostante la mia pelle secca, mi dà la sensazione di non aver lavato bene il viso) né con i cristalli liquidi che cederò a mia sorella (lei ha i capelli grossi e ricci, i miei capelli sottili alopeciati, anche se crespi, vengono fuori unti e basta :-/ )

      Elimina
  2. Devo provare i prodotti de il calderone di gaia il prima possibile! Mi metterò anche alla ricerca dei bagnoschiuma Ekos :) aspetto gli altri post!

    RispondiElimina
  3. Ekos io lo trovo da Tigotà.
    Il prossimo post è programmato per domani!
    Ti aspetto sul blog :-)

    RispondiElimina